Silvia Zennaro e Laura Cosentino sul podio dei Campionati Italiani Classi Olimpiche

Silvia Zennaro si laurea campionessa italiana della classe olimpica Laser Radial al CICO (Campionati Italiani Classi Olimpiche) svoltosi al Marina di Loano (14-16 settembre).
Nella lotta serrata per la vittoria Silvia si lascia alle spalle Laura Cosentino, la quale conquista un argento pesantissimo e realizza così una storica doppietta per la Compagnia della Vela, che mai prima d’ora aveva piazzato due sue atlete sui gradini più alti del podio in una competizione di caratura nazionale.

Il CICO è stato caratterizzato da ottime condizioni meteo con due giornate di vento medio, una di vento teso con raffiche fino a 30 nodi e l’ultima con una brezza che non ha superato i 10 nodi: nulla di meglio per l’assegnazione del titolo italiano.
Tra i Laser Radial i cambi al verice sono stati continui a dimostrazione di come la corsa verso le Olimpiadi sia già cominciata e il livello tra le timoniere sia ancora molto omogeneo. I parziali di Silvia raccontano di un’ottima regolarità (5-4-5-3-2-1-(DNF)-1, pt. 21), che le ha permesso di distanziare, sebbene di soli 4 punti, la diretta avversaria Laura Cosentino (1-(9)-6-1-4-6-5-2, pt. 25).
Il risultato del CICO ripaga Silvia e Laura della poca soddisfazione ottenuta nella trasferta irlandese al Campionato Europeo, dove Zennaro si è comunque selezionata per la flotta Gold ed ha terminato prima delle italiane, mentre Laura ha dovuto accontentarsi della flotta Silver.

Sempre in classe Laser Radial era presente a Loano anche Alessandra Moretto Wiel, che ha chiuso al 16° posto.

Per i colori della Compagnia della Vela hanno regatato al CICO anche Edoardo Tomasella, giunto 48° dei Laser Standard e l’equipaggio di Stefano Maurizio, 8° con i 2.4.

Ora il prossimo impegno per le due campionesse è il Mondiale Laser Radial che si correrà in Cina tra la fine di settembre e il 7 ottobre.

A tentare la rincorsa per staccare uno degli ultimi posti disponibili per il Mondiale Laser riservato agli uomini, che verrà disputato in Oman, c’è anche Samuel Naldi, che ha chiuso il Campionato Italiano Under 19 di Follonica ai piedi del podio (30-2-16-5-(31)-1-17-3), rammaricando i punti persi per strada con due prove al di sotto delle sue possibilità. Per lui l’attesa della selezione si concluderà il 22 settembre, a seguito del risultato della regata Nazionale di Campione del Garda.

20130918-084233.jpg