Pioggia di titoli alla Compagnia della Vela

L’estate porta grandi soddisfazioni alla Compagnia della Vela con i titoli continentale X-35 e nazionale Laser Radial femminile, appannaggio rispettivamente di Alessandro Banci su Margherita JST e Silvia Zennaro, cui si aggiunge l’argento di Laura Cosentino, proprio alle spalle di Silvia.

Andando con ordine è straordinaria l’affermazione di Silvia Zennaro al Campionato di Distretto Laser, svolto a fine luglio a Crotone. Partita “sottotono” con un 9°, un 4°, un 3° e un 13° (poi scartato), la neo-campionessa ha ingranato la quinta nell’ultima giornata, caratterizzata da una tramontana che ha soffiato incessantemente a 15-20 nodi, facendo alzare un’onda di quasi 3 metri. Condizioni estreme in mare, che hanno esaltato Silvia e l’hanno fatta scalare la classifica fino a raggiungere la vetta di quella femminile e la terza piazza della overall.

Laura Cosentino, sesta assoluta e seconda tra le donne, è autrice di una superba vittoria nella quarta prova, ma deve scontare un’ultima giornata in salita. Alla fine il suo bilancio è comunque molto positivo, visto che sono molti i progressi dimostrati proprio con il vento forte.

Sempre nei Radial Samuel Naldi chiude al 17° posto, Giovanni Saccomani – vincitore della seconda prova – è 29°, mentre Alessandra Moretto Wiel arriva al 33° posto, quinta femminile.

Tra i più piccoli Laser 4.7 in flotta Silver buona l’esperienza accumulata da Nicolò Zanchi (decimo) e Umberto Tomasella (trentesimo).

Ha quasi dello “storico” il bis di Margherita JST sul tetto d’Europa nella classe one design X-35: nessuna barca era finora riuscita a vincere per due anni (per di più di fila) il titolo continentale. Onore doppio quindi per Alessandro Banci, che da sempre è parte dell’afterguard dell’imbarcazione di Roberto Mazzucato, il quale ha avuto l’occasione di stringere nuovamente la mano del principe Felipe, dato che il Campionato Europeo coincideva con la Copa del Rey di Palma di Mallorca.

L’inizio dell’avventura di Margherita è fulminante con due bullet che sanno già di chiusura dei giochi. La regata però è lunga (ben 12 prove e un solo scarto) e lo scafo affidato alle chiamate di Gabriele Benussi non molla la testa della classifica fino all’ultimo, lasciandosi alle spalle il plurititolato Lelagain di Alessandro Solerio con Branko Brcin alla tattica e X Sunt Leones con Daniele Cassinari. Tutti nomi che fanno comprendere l’altissima caratura dell’evento.

Ora l’appuntamento è fissato per fine agosto con il Campionato Nazionale di La Spezia.

Fonte: http://www.compvela.com/Pioggia-di-titoli-sulla-Compagnia-della-Vela-Alessandro-Banci-campione-europeo-X-35-e-Silvia-Zennaro-campionessa-di-distretto-Laser-Radial-femminile-485-NE-ITA.asp